Prodotti in Offerta

  • L'oro verde di Sicilia

    L'oro verde di Sicilia

    "L'oro verde di Sicilia" è un'appellazione che spesso viene attribuita al pistacchio coltivato in questa regione italiana.

    Questo soprannome deriva dalla reputazione di alta qualità e dal valore che il pistacchio di Sicilia ha acquisito nel corso del tempo.

    Il pistacchio siciliano, particolarmente rinomato nella provincia di Catania, è apprezzato per il suo sapore intenso e aromatico, dovuto alle particolari condizioni climatiche e al terreno vulcanico in cui cresce. I pistacchi sono di un colore verde brillante e presentano una dolcezza unica, con una nota leggermente salata.

    Questo "oro verde" è ampiamente utilizzato nella cucina siciliana per creare una vasta gamma di piatti, dai dolci artigianali come cannoli, biscotti e torte, fino a piatti salati come condimenti per la pasta, salse e persino nella preparazione di formaggi. La sua versatilità e il suo sapore distintivo lo rendono un ingrediente prezioso e amato sia a livello nazionale che internazionale. La sua eccellenza è celebrata non solo per il suo gusto straordinario, ma anche per la sua importanza nell'economia e nella cultura della Sicilia.

    VAI AL NEGOZIO

  • Panettone da 1kg al pistacchio + Barattolo crema al pistacchio da 190 gr

    Panettone da 1kg al pistacchio + Barattolo crema al pistacchio da 190 gr

    Il miglior gioiello al pistacchio
    Panettone da 1 Kg glassato con cioccolato bianco con pezzi di pistacchio al suo interno + Crema dolce al pistacchio da 190gr.

     

    VAI AL NEGOZIO

  • Croco Ciok,Croccantino pistacchio e croccantino mandorla

    Croco Ciok,Croccantino pistacchio e croccantino mandorla

    Due fantastici croccantini al pistacchio e mandorla ricoperti  da una base gustosa di cioccolato bianco e fondente a seconda dei gusti

    VAI AL NEGOZIO

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 991

Martedì, 24 Marzo 2015 00:00

Cioccolato,lamponi e pistacchio di Bronte

Scritto da 

 

 

Il cioccolato incontra i lamponi

Il cioccolato incontra i lamponi ovvero: crostata con frangipane al pistacchio e lamponi con copertura al cioccolato bianco e lime.

150 grammi di Lamponi, freschi
125 grammi di Pistacchi, naturale
125 grammi di Uova
320 grammi di Farina di grano tenero
100 grammi di Zucchero
150 grammi di Burro
60 grammi di Latte condensato zuccherato
250 grammi di Cioccolato bianco
250 milligrammi di Latte intero
125 grammi di Zucchero a velo
40 grammi di Tuorlo d'uovo
Lime, buccia

Con la farina fare una fontana, mettere al centro lo zucchero e le uova e iniziare a lavorarli con le dita. Aggiungere il burro ammorbidito e lavorare tutti gli ingredienti velocemente. Formare un panetto con l’impasto (così facendo vi sarà più semplice poi stenderla) avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigo per almeno un’ora.

Prepariamo la crema che dovrà riposare in frigo per rassodare. Mettiamo sul fuoco a scaldare il latte con la buccia del lime. Nel frattempo tritiamo il cioccolato potete farlo con un coltello o ,come ho fatto io per accorciare i tempi, metterlo in un cutter e frullarlo grossolanamente.

In una ciotola mettiamo il latte condensato e la farina e li lavoriamo bene a questo punto aggiungiamo il latte caldo a filo , a cui avremo tolto la buccia del lime, e con una frusta mescoliamo velocemente per evitare la formazione di grumi. Rimettiamo il latte sul fuoco e aggiungiamo il cioccolato, e mescoliamo fino a quando la crema non si sarà addensata. Mi raccomando tenete la fiamma basse e mescolate in continuazione altrimenti rischierete di bruciare la crema. Versatela in una ciotola di vetro, coprite con pellicola a contatto e mettete in frigo a raffreddare.

E’ arrivato il momento di prendere il panetto di frolla e stenderlo su un piano ben infarinato, mettiamo la frolla stesa in uno stampo ben imburrato ma non mettete farina per la frolla non serve, con un coltello togliete l’eccesso passando la lama sui bordi con un taglio netto e deciso. Bucherellate il fondo con una forchetta, coprite con carta forno e mettete sopra dei pesi, io ho usato dei fagioli secchi se non li avete potete usare dei ceci o del riso.Mettete a cuocere in forno ventilato a 180° per 10 minuti.

Nel frattempo preparate il frangipane. In una ciotola lavorate bene il burro con lo zucchero, aggiungente le uova poco per volta e infine unite le due farine. Trascorsi i 10 minuti togliete la frolla dal forno e togliere i pesi. Adesso è il momento di riempire il guscio di frolla con il frangipane. Io per comodità e perché la adoro ho usato una sac a poche ma se non l’avete o se vi sta a antipatica potete farne a meno. Versare metà impasto mettete sopra i lamponi e ricoprite con il restante frangipane.

Cuocete in forno statico a 180° per 20 minuti. Una volta cotta togliete dal forno e fate raffreddare completamente e infine ricoprite con la crema al cioccolato e decorate con dei lamponi.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-il_cioccolato_incontra_i_lamponi_1275.html



NewsLetter

Seguici su Facebook

Informazioni negozio

DOSicily.com 

Contattaci : 3297799265 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Sede Amministrativa: Via Simeto 34 - 95034 Bronte (CT) Italy

P.IVA 05304340879

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.