Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

I sapori della cucina mediterranea siciliana online vendita

Cosciotto d'agnello profumato con pistacchio e mandorle

Cosciotto d'agnello profumato con pistacchio e mandorle

Ingredienti:
- Un cosciotto d'agnello con l'osso,
- una cucchiaiata rispettivamente di timo limone fresco,
- finocchietto,
- erba cipollina,
- rosmarino tritati,
- una cucchiaiata di semi di coriandolo,
- 2 cucchiaiate di pistacchio e 2 di mandorle,
- burro salato,
- qualche grano di pepe nero,
- una piccola testa d'aglio,
- un po' di vino bianco secco,
- un po' di brodo.


Preparazione:

Tappa 1: Tritare le erbe aromatiche, i pistacchi e le mandorle, pestare con un mattarello di semi di coriandolo e mescolare il trito in una ciotola con un po' di burro salato morbido così da ottenere un composto malleabile e profumato.

Spalmare, premendo un po', il composto sulla superficie del cosciotto, ricoprendola tutta.

Tappa 2: In una capiente teglia unire il cosciotto con un po' di vino bianco secco ed un po' di brodo, qualche grano di pepe nero e la testa d'aglio e cucinare nel forno già caldo a 170° per almeno 1ora e 15' (dipende dalla dimensione del cosciotto e da quanto rosa si preferisce la carne).

Tappa 3: Togliere il cosciotto dalla teglia, deglassare con un po' di vino bianco, tagliare a fettine la carne, lappare il piatto con una cucchiaiata di sugo di cottura, profumato e croccante, e servire con delle patatine novelle cotte al forno con la buccia ben lavata.

Fonte autore:http://chefqb.blogspot.it/

 

Madeleine con finocchietto, roquefort e pistacchi

Madeleine con finocchietto, roquefort e pistacchi

Ingredienti:
- 150 gr di farina 00,
- 150 gr di Roquefort,
- 2 cucchiai di finocchietto,
- 2 cucchiai di pistacchi tritati,
- 80 gr di burro semi-salato,
- 1 cucchiaino di lievito per torte salate,
- 3 uova bio o 1,
- pepe nero macinato al momento.
Preparazione:

Tappa 1: In una ciotola mescolare con una frusta le uova e il burro fuso, unire la farina setacciata con il lievito, mescolando bene. Aggiungere il finocchietto tritato finemente, i pistacchi e il formaggio tagliato in piccola dadolada.

Mescolare bene il composto affinchè si amalgamino bene gli ingredienti. Lasciar riposare in frigo per un'ora.

Tappa 2: Accendere il forno a 270°.

Riempire gli stampini ben imburrati ed infornarli immediatamente (l'impasto deve subire un forte shock termico) per 4 minuti, successivamente terminare la cottura a 210° per 6 max 8 minuti.
Servirle tiepide o fredde con una misticanza leggera e una marmellata o confettura senapata.

Fonte autore:http://chefqb.blogspot.it/ 

 

Torta ai pistacchi

Torta ai pistacchi

Ingredienti:
- 170g di farina 00 Molino Spadoni
- 200g di pistacchi
- 180g di zucchero
- 120g di burro
- 4/5 cucchiai di confettura di pesche Agrirape
- 1 bustina di lievito per dolci
- 200g di latte
- 4 uova
Preparazione:

Tappa 1: Sbattere in una terrina, servendosi delle fruste elettriche, i tuorli con lo zucchero fino a renderli ben gonfi e spumosi. Aggiungere 100gr. di burro, fuso a parte, quindi incorporatevi poco alla volta la farina e il latte, senza mai smettere di mescolare.

Tappa 2: Continuare a sbattere con le fruste, poi aggiungere il lievito, gli albumi montati a neve e metà dei pistacchi tritati grossolanamente.
Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata.

Ho usato una teglia Guardini antiaderente con cerniera del diametro 24cm. Infornare in forno già caldo a 180°.
Fate cuocere per 30/40 minuti.

Tappa 3: Dopo la cottura sistemare la torta su un piatto da portata e lasciarla raffreddare.

Successivamente ricoprire la torta con la confettura di pesche e distribuitevi sopra i pistacchi rimanenti leggermente tagliuzzati.

Fonte autore:http://farinalievitoefantasia.it/

 

Pistacchio sgusciato Vendita

Comprare prodotti siciliani online,dal panettone di Natale

Dolci di Pasqua al pistacchio

Risultati di ricerca

La colomba di pistacchio

 

 

 

 



Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.