Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

 

Scaglie di cioccolato fondente con mandorle tostate, pistacchi e pepite di arancia candita

 

300 grammi di Cioccolato fondente al 70-85%
100 grammi di Mandorle, pelate
100 grammi di Pistacchi di Bronte, al naturale
100 grammi di Arancia candita

Spargete le mandorle su una teglia da forno in uno strato uniforme e tostatele per 12-15 minuti in forno preriscaldato a 150°C. Lasciatele raffreddare e tagliatele a metà.

Tagliate a dadini le scorzette di arancia candita.

Spezzettate il cioccolato e mettetelo in un pentolino. Ponete il pentolino in una pentola più grande contenente un po' d'acqua, in modo che l'acqua non tocchi il fondo del pentolino. Su fuoco minimo e prestando attenzione a che l'acqua non bolla e non entri nel pentolino, lasciate sciogliere completamente il cioccolato mescolando ogni tanto con una spatola di silicone, finché il cioccolato non sarà diventato cremoso. Togliete dal fuoco e versate il cioccolato su una leccarda rivestita di carta da forno, stendendolo sottilmente in un rettangolo.

Spargete le mandorle, i pistacchi e i dadini di arancia candita fino a ricoprire tutta la superficie del cioccolato e lasciatelo raffreddare. Una volta solidificato, tagliatelo a pezzi con un coltello.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-scaglie_di_cioccolato_fondente_con_mandorle_tostate_pistacchi_e_pepite_di_arancia_candita_5142.html

Pubblicato in Break

 

 

Biscotti all'arancia con cioccolato bianco e pistacchi

190 grammi di Farina
25 grammi di Farina di riso
160 grammi di Burro, morbido
100 grammi di Zucchero
1 Buccia d'arancia
120 grammi di Cioccolato bianco
30 grammi di Pistacchi


In una ciotola sbattete energicamente il burro morbido con lo zucchero

Aggiungete le farine e la scorza d'arancia e, qualora, l'impasto fosse troppo morbido, unitevi ancora qualche cucchiaio di farina 00.

Ponetelo su un foglio di carta forno, spolverizzate con farina 00 e stendete con un mattarello. Dovrà avere uno spessore di circa 1/2 cm.

Ritagliate con un tagliabiscotti rettangolare, o con l'aiuto di un coltello, dei biscotti lunghi circa 8 cm e larghi 2-3 cm. Praticate dei fori sulla superficie con una forchetta e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Fate cuocere quindi in forno caldo a 160°C per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare completamente.

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco e, non appena i biscotti saranno ben freddi, intingetene ogni metà. Disponeteli poi su carta forno e completate con i pistacchi tritati.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-biscotti_all_arancia_con_cioccolato_bianco_e_pistacchi_1156.html

Pubblicato in Break

 

Vellutata di zucca all'arancia con melograno e pistacchi

 

600 grammi di Zucca, cruda e pulita
1 Patate
1 Scalogno
60 grammi di Arance, succo di una
1 presa di Noce moscata macinata
1 pizzico di Peperoncino in polvere
2 cucchiai da tavola di Yogurt magro, al naturale
20 grammi di Melograno, chicchi
20 grammi di Pistacchi tostati


Mettete in una pentola la zucca e le patate tagliate a dadini e lo scalogno tritato. Coprite a filo con acqua (aggiungetene di meno se la zucca è acquosa), portate a ebollizione, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco basso finché le verdure non sono morbide.

Frullate la zuppa e aggiungete il succo d'arancia, la noce moscata e il peperoncino. Regolate di sale.

Sistemate la vellutata in ciotole individuali e completate con un cucchiaio di yogurt, i chicchi di melograno e i pistacchi.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-vellutata_di_zucca_all_arancia_con_melograno_e_pistacchi_4391.html

Pubblicato in Secondi piatti
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.