Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

  • Pistacchio Sgusciato grandi quantità

    Pistacchio Sgusciato grandi quantità

    Disponibile in confezione da 1kg oppure in sacco da 25 kg a prezzo ridotto

    VAI AL NEGOZIO

  • Panetto artigianale per Bar e gelaterie

    Panetto artigianale per Bar e gelaterie

    Questo prodotto e l'ideale sia per privati che per aziende commerciali che lavorano durante il periodo estivo  e non solo fantastiche granite siciliane, e ottimo per la realizzazione di latte di pistacchio.

    VAI AL NEGOZIO

  • Farina di Pistacchio

    Farina di Pistacchio

    La nostra farina di pistacchio e un prodotto che rappresenta l'eccellenza siciliana nel mondo,dal suo colore verde vivo e uno dei prodotti più consumati in cucina dai migliori chef e dalle migliori creatrici di ricette a più non posso.

    E nominato anche Pistacchio tritato

    Il nostro pistacchio non e salato e nemmeno tostato,e assolutamente naturale dolce

    VAI AL NEGOZIO

Pasta al pesto di pistacchi
Ingredienti:
- 300 g di pasta di semola
- un vasetto di pesto di pistacchi dosicily.com
- 2 cucchiai di grana padano
Pubblicato in Primi Piatti
Pasta fredda con pesto di pistacchio di bronte e mortadella
 
Ingredienti:
- 150 g di pasta 
- 50 g di mortadella 
- 3 cucchiai di pesto di pistacchi di Bronte

facoltative:
- grosse fette di mortadella

Preparazione:

Tappa 1: Cuocete la pasta e raffreddatela sotto l'acqua corrente.

Tappa 2: Unite alla pasta il pesto di pistacchi e i 50 g di mortadella che avrete tritato.

Tappa 3: Mettete in frigorifero a riposare per una mezzora.

 

Fonte autore:http://panconlolio.blogspot.it/

Pubblicato in Primi Piatti
Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
Ingredienti:
500 g. di gnocchi di patate
50 g. di speck
Un cucchiaio di granella di pistacchio (quello non trattato, senza sale o zucchero)
50 gr di grana
Mezza cipolla piccola
1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine
Acqua q.b.
Sale 
Pepe q.b.
 
 
Preparazione:
 
Preparazione tappa 1 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 1: Tritate la cipolla e fatela soffriggere a fiamma bassa con l’olio d’oliva fin quando non risulterà ben dorata.
Utilizzerete solo una pentola antiaderente per tutta la preparazione degli gnocchi.

Preparazione tappa 2 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
Tappa 2: Aggiungete gli gnocchi e copriteli di acqua fino a sommergerli quasi tutti. Tenetevi sue 2 bicchieri d’acqua per 500 gr di gnocchi. Aggiungete il sale e aumentate la fiamma. Non usate coperchio, perché l’acqua deve evaporare.

Preparazione tappa 3 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 3: Trascorso un minuto, circa, si sarà formata una crema. In questo momento dovete aggiungere il grana grattugiato, la granella di pistacchio e il pepe nero.

Preparazione tappa 4 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 4: Non appena gli gnocchi saranno cotti e non troppo asciutti, in quel caso aggiungere un goccio d’acqua fino ad avere la consistenza di una crema, spegnete la fiamma e aggiungete lo speck.
 
Potete impiattare i vostri gnocchi, non preoccupatevi se la crema non vi sembra abbastanza corposa, a contatto con l’aria e il piatto freddo si rapprenderà subito, raggiungendo la consistenza di una besciamella.

Fonte autore:http://www.cucinaconxeno.info/

Pubblicato in Primi Piatti

Fiori di pasta al pistacchio con gamberi e stracchino

775 grammi di Farina, tipo 00
30 grammi di Pistacchi di Bronte, farina
6 Uova
50 grammi di Burro
1 bicchiere di Acqua
250 grammi di Gamberetti
500 grammi di Stracchino
1 cucchiaio da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1 pizzico di Sale
1 Albume


Iniziamo preparando la pasta. Mescoliamo la farina 00 e la polvere di pistacchio. Aggiungiamo le uova intere, il sale e il burro fuso. Mescoliamo il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Una volta ottenuto il panetto avvolgiamolo nella pellicola trasparente e mettiamolo in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

Stendiamo la pasta con l'aiuto della sfogliatrice in lunghe strisce sottili.

Nel frattempo cuociamo i gamberetti in una padella antiaderente. Cuociamo a fiamma bassa e quando si saranno coloriti e ristretti alziamo la fiamma per far evaporare l’acqua. Mettiamoli da parte a raffreddare.

In un contenitore amalgamiamo lo stracchino con i gamberetti tagliati finemente al coltello, un filo d’olio e sale.

Mettiamo nella sac à poche il ripieno, adagiamo piccole quantità distanziate bene l’una dall’altra sulla prima sfoglia di pasta e sovrapponiamo un’altra sfoglia. Premiamo bene attorno al ripieno in modo tale da far fuoriuscire tutta l’aria e tagliamo con il coppa pasta a forma di fiore.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-fiori_di_pasta_al_pistacchio_con_gamberi_e_stracchino_5482.html

Pubblicato in Primi Piatti
Pagina 2 di 2
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.