Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

Gnocchi di patate al gorgonzola gratinati con provola, noci e pistacchi
 
Ingredienti:
- 1 Kg di patate a pasta bianca di media grandezza
- 200/250 gr di farina setacciata
- 1 uovo
- sale
- noce moscata 
Per la salsa:
- un bicchiere di latte
- 3 foglie di salvia
- 200 g di gorgonzola dolce
una manciata di grana grattugiato
- pepe di mulinello 
- 50 g di gherigli di noci tritati grossolanamente
- 100 g circa di provola
Per completare:
- 30 g di pistacchi spellati
- un bel ciuffo di salvia per decorare
- 1 gheriglio di noce per decorare
Preparazione:

Tappa 1: Spazzolare le patate con la buccia sotto l'acqua corrente. 
Sistemarle in una pentola, coprirle d'acqua fredda e portarle sul fuoco con il coperchio. 
Dal momento dell'ebollizione farle cuocere per circa 20 minuti a seconda della loro dimensione e consistenza.

Tappa 2: Prelevarle con una schiumarola ancora calde e disporle in una ciotola. Sbucciarle e passarle allo schiacciapatate raccogliendo il composto sopra una spianatoia oppure sopra un grande tagliere di legno. 
Far intiepidire il composto, compattarlo pressando con le mani, allargarlo e amalgamarvi velocemente l'uovo, il sale e la noce moscata.

Tappa 3: Unire alle patate i due terzi circa della farina preparata, facendola scendere direttamente dal setaccio. Impastare con l'aiuto di una spatola muovendo il composto dall'esterno verso il centro. 
Far riposare l'impasto per qualche minuto. 
Verificarne la consistenza e, se dovesse risultare troppo morbido, unire altra farina.

Tappa 4: La massa, al taglio, dovrà presentarsi senza buchi, compatta, soffice e porosa. 
Dividerla in 6 o 7 pezzi, farli rotolare sotto i palmi delle mani sulla spianatoia in modo da formare altrettanti rotoli di circa un centrimetro e mezzo di diametro. 
Allineare i rotoli sulla spianatoia e tagliarli in tronchetti di circa 1,5 cm di diametro.

Tappa 5: Sagomare gli gnocchi facendoli scorrere lungo i rebbi di una forchetta o, ancora, lungo il dorso interno di una grattugia. 
In questo modo risulteranno meno lisci e più "ricettivi" al condimento.

Tappa 6: Preparare la salsa facendo fondere il gorgonzola precedentemente tagliato a pezzettini nel latte caldo profumato con la salvia. 
Completare con il formaggio grana, le noci e il pepe.

Tappa 7: Lessare gli gnocchi in acqua bollente salata e non appena verranno a galla, scolarli e condirli con la salsa preparata. 
Disporli in una pirofila da forno, ricoprirli con la provola e gratinarli in forno caldo a 200° per circa 12'/15 minuti. 
Prima di portare in tavola cospargere con i pistacchi e decorare con la salvia e il gheriglio di noce.

Fonte autore:http://mangiarbere.blogspot.it/   val981

Pubblicato in Primi Piatti
Paccheri con pinoli, erbette e crema di pistacchi
 
Ingredienti:
- 320 g di Paccheri di Gragnano
- 1 cipolla bianca
- 100 g di prosciutto cotto
- 10 g di pinoli
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 2 cucchiai di pesto di pistacchi
- 1 cucchiaino di timo
- 1 cucchiaino di maggiorana
- 1 cucchiaio di pistacchi grattugiati
- 1 noce di burro
- pepe nero
- olio evo
- sale
Preparazione:

Tappa 1: Tostare i pinoli in una padella antiaderente e tenere da parte.

Tappa 2: Tritare finemente la cipolla, rosolarla in una capiente padella con l' olio e burro.

Tappa 3: Aggiungere il prosciutto tagliato a striscioline, insaporire con le erbe e i pinoli, regolare di pepe e sfumare con il vino bianco.

Tappa 4: Spegnere il gas e aggiungere il pesto di pistacchi diluendolo se occorre con due cucchiai d acqua di cottura della pasta.

Tappa 5: Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo necessario scolare e saltare in padella con il sughetto precedentemente preparato, distribuire nei piatti e cospargere con il pistacchio tritato.

Fonte autore:http://www.profumodisicilia.net/

Pubblicato in Primi Piatti
Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
Ingredienti:
500 g. di gnocchi di patate
50 g. di speck
Un cucchiaio di granella di pistacchio (quello non trattato, senza sale o zucchero)
50 gr di grana
Mezza cipolla piccola
1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine
Acqua q.b.
Sale 
Pepe q.b.
 
 
Preparazione:
 
Preparazione tappa 1 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 1: Tritate la cipolla e fatela soffriggere a fiamma bassa con l’olio d’oliva fin quando non risulterà ben dorata.
Utilizzerete solo una pentola antiaderente per tutta la preparazione degli gnocchi.

Preparazione tappa 2 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
Tappa 2: Aggiungete gli gnocchi e copriteli di acqua fino a sommergerli quasi tutti. Tenetevi sue 2 bicchieri d’acqua per 500 gr di gnocchi. Aggiungete il sale e aumentate la fiamma. Non usate coperchio, perché l’acqua deve evaporare.

Preparazione tappa 3 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 3: Trascorso un minuto, circa, si sarà formata una crema. In questo momento dovete aggiungere il grana grattugiato, la granella di pistacchio e il pepe nero.

Preparazione tappa 4 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 4: Non appena gli gnocchi saranno cotti e non troppo asciutti, in quel caso aggiungere un goccio d’acqua fino ad avere la consistenza di una crema, spegnete la fiamma e aggiungete lo speck.
 
Potete impiattare i vostri gnocchi, non preoccupatevi se la crema non vi sembra abbastanza corposa, a contatto con l’aria e il piatto freddo si rapprenderà subito, raggiungendo la consistenza di una besciamella.

Fonte autore:http://www.cucinaconxeno.info/

Pubblicato in Primi Piatti
Pappardelle a nido e pesto di pistacchi
 
Ingredienti:
300 g di pappardelle a nido
120 g di pistacchi 
2 cucchiai abbondanti di grana padano
1 velo di aglio
1 pizzico di pepe verde
Olio evo q.b.
Preparazione:

Tappa 1: Sbollentate per qualche minuto i pistacchi, riponeteli su un cannovaccio e sfregateli così da eliminare la pellicola che li riveste.

Tappa 2: Tritatene 3/4 nel mixer e aggiungetevi il grana, l’aglio e l’olio a filo. Per ultimo unitevi il pepe verde.

Tappa 3: Nel frattempo cuocete la pasta e, una volta cotta, (scolatela poco) conditela con il pesto e spolverate con i pistacchi rimanenti, sminuzzati in precedenza.

Fonte autore:http://lestagionideisapori.blogspot.it/

Pubblicato in Primi Piatti
Mercoledì, 08 Aprile 2015 00:00

Salmone in crosta di pistacchi

 
Salmone in crosta di pistacchi
 
 
Ingredienti:
 
- Salmone 1 trancio da circa 500g
- Pistacchi circa 100g
- Rosmarino 2 rametti
- Pane grattuggiato
- olio
- pepe e sale q.b
 
Preparazione:

Tappa 1: Preparare in una ciotola la "crosta" con pane vecchio grattuggiato, pistacchi, rosmarino sale e pepe.

Tappa 2: Passarla su tutto il salmone, compresi i lati e adagiare il trancio in una teglia da forno e cospargerne ancora un po' nella parte superiore.

Tappa 3: Prima di infornare mettete un po' di olio extravergine in cima e cuocete per circa una ventina di minuti a 150º, alzando gli ultimim minuti per avere una crosta ancora più croccante.

Fonte autore:http://elel-vogliadi.blogspot.it/

 

Pubblicato in Secondi piatti
 Torta al cioccolato, pistacchi e nocciole
 
Ingredienti:
 
PER UNO STAMPO DA 24 CM:
500 g ricotta
4 uova (tuorli e chiare separati)
230 g zucchero semolato
150 g farina di nocciole
150 g pistacchi sgusciati
250 g di cioccolato fondente al 75% venchi
1 punta di cucchiaino di vaniglia in polvere
1/2 cucchiaino di zenzero oro d'orienthe in polvere e 1/2 di cannella in polvere
1 cucchiaio di farina
 
Preparazione:

Tappa 1: Preriscaldate il forno a 180 .

Prendete un cucchiaio di zucchero e unitelo ai pistacchi e tritate nel mixer. Unitelo alle nocciole e al cucchiaio di farina.

Tritate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria.

Tappa 2: Passate la ricotta al setaccio e sbattetela con lo zucchero rimasto, quando è cremosa unite i tuorli uno alla volta, aspettando che l'ultimo aggiunto sia bene incorporato prima di aggiungere il successivo. Aggiungete 3/4 del composto di frutta secca, le spezie, la vaniglia e il cioccolato fuso, continuando a mescolare.

Tappa 3: Montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli al composto, mescolando dal basso verso l'alto con delicatezza, per non togliere aria al composto, con una spatola di plastica.

Tappa 4: Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro, versatevi il composto e spolverate con la restante frutta secca.

Infornate per circa 1 ora e 20 minuti, ma fate la prova stecchino. se tende a dorare troppo coprite con un foglio di alluminio.

Fonte autore:http://www.labarchettadicartadizucchero.com/

Pubblicato in Torte
Lunedì, 06 Aprile 2015 00:00

Mini tortine nocciole, pistacchi & pinoli

Mini tortine nocciole, pistacchi & pinoli

Ingredienti:

Ingredienti: dose per circa 18 tartellette
280 gr di farina
20 gr di frumina
150 gr di burro
150 ml di latte
2 uova intere
1/2 bustina abbondante di lievito per dolci
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
9 cucchiai di nocciole tostate e tritate (non compratele già tostate e tritate, cambia proprio il gusto: compratele intere, sgusciatele, tostatele in forno, togliete la pellicina ed infine tritatele. Lo so, è un pò una menata, ma poi verrete ripagate dal risultato esaltante finale. Provare x credere ! )
6 cucchiai di pinoli
6 cucchiai di pistacchi


Preparazione:

Procedimento:
setacciare la farina con il sale, lo zucchero ed il lievito;
sciogliere il burro, unire gli altri ingredienti e con uno sbattitore elettrico montare finchè non si ottiene un impasto discretamente denso ed omogeneo;
unire la frutta secca, imburrare gli stampini x tortine ed infarinarli
versare circa 2 cucchiai di impasto in ogni stampino, anche se non si riempie al momento, durante la cottura si ripartirà in modo omogeneo!
Preriscaldare il forno a 180° e cuocere per circa 13 minuti fare la prova dello stecchino
Occorre fare 3 infornate.

Fonte autore http://lafatagolosa.blogspot.it/

Pubblicato in Torte
Lunedì, 06 Aprile 2015 00:00

Profitterol mango e pistacchio di Bronte

Profitterol mango e pistacchio
 
Ingredienti:
Ingredienti:
1 bustina di preparato per budino gusto pistacchio de Il Molino di Chiavazza
1/2 lt di latte
1 busta vanillina
2 chucchiai di farina
4cucchiai di pistacchi sgusciati
4cucchiai di zucchero
100 gr di philadelphia
4 cucchiai di marmellata di mango
8 bigné Vicenzi
Preparazione:

Procedimento:
preparare il budino seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, unendo anche la bustina di vanillina e 2 cucchiai di farina e lasciarlo raffreddare;
nel frattempo sminuzzate i pistacchi con un coltello da cucina, poi caramellizzateli LEGGERMENTE in un pentolino aderente;
in un recipiente amalgamare la marmellata di mango ed il philadelphia;
riempire ogni bigné con 20 ml di crema di philadelphia e marmallata di mango;
posizionare i bignè su un piatto da dolce e poi ricoprirli di budino al pistacchio;
polverizzarli con il pistacchio caramellizzato.

Far riposare in frigo un paio d'ore

Fonte autore:http://lafatagolosa.blogspot.it/

Pubblicato in Torte
Lunedì, 06 Aprile 2015 00:00

Tartare di salmone e granella di pistacchi

Tartare di salmone, avocado, fisalis e fragole con la granella di pistacchi
 
Ingredienti:
g 400 Salmone Fresco
1 cestino Fisalis
8 Fragole
1 Avocado
g 100 Pistacchi
q.b Salsa di Soia
1/2 Limone
q.b Olio d'Oliva Extra Vergine
q.b Sale
q.b Pepe
Preparazione:

Tappa 1: Tostare i Pistacchi, tritarle con un coltello.

Tappa 2: Pelare l?Avocado e tagliarlo a cubetti, tagliare Fisalis e Fragole a cubetti, mettere tutto insieme in una bacinella, ricoprire con il Succo di 1/2 Limone.

Tappa 3: Tagliare il Salmone a cubetti, unire la Frutta marinata, condirlo con i Pistacchi, alcune gocce di Salsa di Soia, l?Olio, il Sale, mescolare tutto bene.

Tappa 4: Lasciare a riposare per 5 minuti, servire.

Fonte autore: http://www.veraaland.blogspot.it/

Pubblicato in Antipasti
 Spaghetti con pesto di pistacchi e scampi
 
Ingredienti:
160 gr. di spaghetti
180 gr. di pistacchi
una manciata di foglie di basilico
3-4 foglie di menta
parmigiano grattugiato (o pecorino)
5 - scampi a persona
1 spicchio di aglio
1foglia di alloro
scorza li limone
mezzo bicchierino di brandy ( o vino bianco)
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
 
Preparazione:

Tappa 1: Togliere il guscio ai pistacchi e immergerli per qualche minuto in acqua bollente, scolarli e privarli della pellicina (in commercio si trovano quelli già privati del guscio e della pelle) versare nel mixer insieme al basilico e alla menta lavata, aggiungere 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una manciata di parmigiano e frullare.

Tappa 2: Mettere un filo di olio in una padella, rosolare l'aglio (che andrà tolto successivamente), aggiungere la foglia di alloro, gli scampi privati dei gusci, del filetto nero e lavati bene (lasciarne un paio interi per guarnire il piatto), sfumare con il brandy e lasciare riposare.

Tappa 3: rima di scolare la pasta versare 1-2 cucchiai di acqua di cottura nel pesto amalgamando il composto, versare gli spaghetti nella padella con i gamberi (dopo aver tolto l'aglio e l'alloro), aggiungere il pesto e mescolare qualche secondo, servire con una spruzzata di pepe e qualche scorzetta di limone tagliata finemente.

Fonte autore:http://www.golositandovi.blogspot.it/

Pubblicato in Primi Piatti
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.