Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

Pasta alla carbonara con acciughe, pistacchi e tartufo bianco

 
Ingredienti:
- 150 g spaghettoni in Senatore Cappelli 
- 3 filetti di acciuga sott'olio 
- 1 uovo intero 
- 20 g Parmigiano Reggiano stravecchio grattugiato 
- 10 g pasta di tartufo bianco 
- 10 g pistacchi naturali tostati 
Pubblicato in Primi Piatti
Gnocchi di patate al gorgonzola gratinati con provola, noci e pistacchi
 
Ingredienti:
- 1 Kg di patate a pasta bianca di media grandezza
- 200/250 gr di farina setacciata
- 1 uovo
- sale
- noce moscata 
Per la salsa:
- un bicchiere di latte
- 3 foglie di salvia
- 200 g di gorgonzola dolce
una manciata di grana grattugiato
- pepe di mulinello 
- 50 g di gherigli di noci tritati grossolanamente
- 100 g circa di provola
Per completare:
- 30 g di pistacchi spellati
- un bel ciuffo di salvia per decorare
- 1 gheriglio di noce per decorare
Preparazione:

Tappa 1: Spazzolare le patate con la buccia sotto l'acqua corrente. 
Sistemarle in una pentola, coprirle d'acqua fredda e portarle sul fuoco con il coperchio. 
Dal momento dell'ebollizione farle cuocere per circa 20 minuti a seconda della loro dimensione e consistenza.

Tappa 2: Prelevarle con una schiumarola ancora calde e disporle in una ciotola. Sbucciarle e passarle allo schiacciapatate raccogliendo il composto sopra una spianatoia oppure sopra un grande tagliere di legno. 
Far intiepidire il composto, compattarlo pressando con le mani, allargarlo e amalgamarvi velocemente l'uovo, il sale e la noce moscata.

Tappa 3: Unire alle patate i due terzi circa della farina preparata, facendola scendere direttamente dal setaccio. Impastare con l'aiuto di una spatola muovendo il composto dall'esterno verso il centro. 
Far riposare l'impasto per qualche minuto. 
Verificarne la consistenza e, se dovesse risultare troppo morbido, unire altra farina.

Tappa 4: La massa, al taglio, dovrà presentarsi senza buchi, compatta, soffice e porosa. 
Dividerla in 6 o 7 pezzi, farli rotolare sotto i palmi delle mani sulla spianatoia in modo da formare altrettanti rotoli di circa un centrimetro e mezzo di diametro. 
Allineare i rotoli sulla spianatoia e tagliarli in tronchetti di circa 1,5 cm di diametro.

Tappa 5: Sagomare gli gnocchi facendoli scorrere lungo i rebbi di una forchetta o, ancora, lungo il dorso interno di una grattugia. 
In questo modo risulteranno meno lisci e più "ricettivi" al condimento.

Tappa 6: Preparare la salsa facendo fondere il gorgonzola precedentemente tagliato a pezzettini nel latte caldo profumato con la salvia. 
Completare con il formaggio grana, le noci e il pepe.

Tappa 7: Lessare gli gnocchi in acqua bollente salata e non appena verranno a galla, scolarli e condirli con la salsa preparata. 
Disporli in una pirofila da forno, ricoprirli con la provola e gratinarli in forno caldo a 200° per circa 12'/15 minuti. 
Prima di portare in tavola cospargere con i pistacchi e decorare con la salvia e il gheriglio di noce.

Fonte autore:http://mangiarbere.blogspot.it/   val981

Pubblicato in Primi Piatti
Domenica, 19 Aprile 2015 00:00

Biscotti integrali ai pistacchi di Bronte

Biscotti integrali ai pistacchi
 
Ingredienti:
- 190 g di farina integrale
- 75 g di pistacchi tritati
- 100 g di zucchero
- 60 g di burro
- 1 uovo
- 1/2 cucchiaino di lievito
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di vanillina
Preparazione:

Tappa 1: Lavorate al mixer con le pale di plastica tutti gli ingredienti della pasta, formare una palla che avvolgerete in pellicola trasparente.

Tappa 2: Tenete in frigo un?ora o più.Accendete il forno a 180°, stendere la pasta e ritagliare dei biscotti a piacere, cuocere per circa 10 minuti.

Tappa 3: Sfornare e mettere a raffreddare su di una gratella da pasticcere. Una volta che i biscotti saranno ben raffreddati chiuderli nei sacchetti di plastica.

Fonte autore:http://blog.giallozafferano.it/cucinamartina/

Pubblicato in Break
Domenica, 19 Aprile 2015 00:00

Biscotti ai pistacchi di Bronte

Biscotti ai pistacchi
 
Ingredienti:
per la pasta
- 190 g di farina
- 75 g di pistacchi tritati
- 100 g di zucchero
- 60 g di burro
- 1 uovo
- 1/2 cucchiaino di lievito
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di vanillina

per decorare
- nutella q.b.
- pistacchi tritati q.b.

Preparazione:

Tappa 1: Lavorate al mixer con le pale di plastica tutti gli ingredienti della pasta, formare una palla che avvolgerete in pellicola trasparente.Tenete in frigo un'ora o più.

Tappa 2: Accendete il forno a 180°, stendere la pasta e ritagliare dei biscotti a piacere, cuocere per circa 10 minuti, sfornare e mettere su ciascun biscotto un po di nutella, spolverare con pistacchi tritati.

Fonte autore:http://blog.giallozafferano.it/cucinamartina/

Pubblicato in Break
Muffins al pistacchio e caffè con cuore di cioccolato
 
Ingredienti:
- 125 g di farina
- 50 di zucchero
- 50 ml di olio
- 1 uovo
- 1 vasetto di yogurt bianco
- 2 cucchiaini di lievito
- 6 quadretti di cioccolato
- 50 ml di latte
- 3 cucchiaini colmi di caffè in polvere
- 3 cucchiaini colmi di farina di pistacchio
- un pizzico di sale
- un pizzico di bicarbonato
 
Preparazione:

Tappa 1: Accendete il forno a 180°. Preparate gli stampini da muffins o i pirottini. Mettete in una ciotola gli ingredienti secchi: la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, il sale, il bicarbonato.

Tappa 2: In una ciotola sbattete con una frusta a mano lo yogurt, l'uovo, l'olio ed il latte. Aggiungete il composto secco nel liquido, e mescolate con un cucchiaio di legno.

Tappa 3: Dividete i composto in 2 ciotole: in una aggiungete il caffè, nell'altra il pistacchio. Versate nei pirottini un cucchiaio abbondante del composto al pistacchio, posizionate al centro una quadretto di cioccolato e ricoprite con un cucchiaio del composto al caffè, riempendoli per circa due terzi.

Tappa 4: Infornate per 20 ad 25 minuti o fin quando risulteranno dorati e gonfi ed il solito stecchino uscirà asciutto.

Fonte autore:http://deliziando.blogspot.it/

Pubblicato in Break
Cake salato al crudo e pistacchi
 
Ingredienti:
- 50 g di pistacchi puliti
- 80 g di prosciutto crudo
- 2 uova medie
- 75 g di burro
- 3/4 cucchiai di latte
- 3/4 cucchiai di parmigiano o grana grattugiati
- 250 g di farina autolievitante
- Sale e pepe q.b.
 
Preparazione:

Tappa 1: I pistacchi crudi li trovo solo da Basko in confezione da 100 gr... e sono della Life. Sono un po' costosi, ma l'alternativa è costituita da quelli col guscio che danno doppio lavoro.

Tappa 2: Immergere quindi i pistacchi in acqua ben calda per pochi minuti e quindi PAZIENTEMENTE eliminare la pellicina. Vanno quindi tamponati con carta da cucina.

Tappa 3: Ecco qui sotto il prosciutto crudo, altro elemento basilare della preparazione. Va tagliato a listerelle. Lavorare il burro ben morbido con le uova.

Tappa 4: Unire la farina auolievitante, fatta passare attraverso lo spargifarina, e il sale ed una macinata di pepe.

Tappa 5: Unire ora il latte , il parmigiano o il grana grattugiati amalgamando il tutto con cura. Unire per ultimi i pistacchi continuando a mescolare per ottenere un composto ben omogeneo che va versato in uno stampo al silicone, come nel mio caso, o in uno normale ben imburrato e infarinato.

Tappa 6: Sbattere energicamente lo stampo sul piano di lavoro affinché si assesti per bene. Infornare in forno preriscaldato e ventilato a 170° per circa 30'/40'. Fare sempre la prova dello stuzzicadenti.

Tappa 7: Deve uscire asciutto: solo così si avrà la certezza che la preparazione è cotta a puntino. Per questi tipi di cake non adopero mai stampi decorati.

Fonte autore:http://atavolaconmammazan.blogspot.it/

Pubblicato in Torte
Paccheri con pinoli, erbette e crema di pistacchi
 
Ingredienti:
- 320 g di Paccheri di Gragnano
- 1 cipolla bianca
- 100 g di prosciutto cotto
- 10 g di pinoli
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 2 cucchiai di pesto di pistacchi
- 1 cucchiaino di timo
- 1 cucchiaino di maggiorana
- 1 cucchiaio di pistacchi grattugiati
- 1 noce di burro
- pepe nero
- olio evo
- sale
Preparazione:

Tappa 1: Tostare i pinoli in una padella antiaderente e tenere da parte.

Tappa 2: Tritare finemente la cipolla, rosolarla in una capiente padella con l' olio e burro.

Tappa 3: Aggiungere il prosciutto tagliato a striscioline, insaporire con le erbe e i pinoli, regolare di pepe e sfumare con il vino bianco.

Tappa 4: Spegnere il gas e aggiungere il pesto di pistacchi diluendolo se occorre con due cucchiai d acqua di cottura della pasta.

Tappa 5: Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo necessario scolare e saltare in padella con il sughetto precedentemente preparato, distribuire nei piatti e cospargere con il pistacchio tritato.

Fonte autore:http://www.profumodisicilia.net/

Pubblicato in Primi Piatti
Pasta fredda con pesto di pistacchio di bronte e mortadella
 
Ingredienti:
- 150 g di pasta 
- 50 g di mortadella 
- 3 cucchiai di pesto di pistacchi di Bronte

facoltative:
- grosse fette di mortadella

Preparazione:

Tappa 1: Cuocete la pasta e raffreddatela sotto l'acqua corrente.

Tappa 2: Unite alla pasta il pesto di pistacchi e i 50 g di mortadella che avrete tritato.

Tappa 3: Mettete in frigorifero a riposare per una mezzora.

 

Fonte autore:http://panconlolio.blogspot.it/

Pubblicato in Primi Piatti
Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
Ingredienti:
500 g. di gnocchi di patate
50 g. di speck
Un cucchiaio di granella di pistacchio (quello non trattato, senza sale o zucchero)
50 gr di grana
Mezza cipolla piccola
1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine
Acqua q.b.
Sale 
Pepe q.b.
 
 
Preparazione:
 
Preparazione tappa 1 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 1: Tritate la cipolla e fatela soffriggere a fiamma bassa con l’olio d’oliva fin quando non risulterà ben dorata.
Utilizzerete solo una pentola antiaderente per tutta la preparazione degli gnocchi.

Preparazione tappa 2 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
Tappa 2: Aggiungete gli gnocchi e copriteli di acqua fino a sommergerli quasi tutti. Tenetevi sue 2 bicchieri d’acqua per 500 gr di gnocchi. Aggiungete il sale e aumentate la fiamma. Non usate coperchio, perché l’acqua deve evaporare.

Preparazione tappa 3 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 3: Trascorso un minuto, circa, si sarà formata una crema. In questo momento dovete aggiungere il grana grattugiato, la granella di pistacchio e il pepe nero.

Preparazione tappa 4 - Gnocchi speck e pistacchio in salsa di grana
 
Tappa 4: Non appena gli gnocchi saranno cotti e non troppo asciutti, in quel caso aggiungere un goccio d’acqua fino ad avere la consistenza di una crema, spegnete la fiamma e aggiungete lo speck.
 
Potete impiattare i vostri gnocchi, non preoccupatevi se la crema non vi sembra abbastanza corposa, a contatto con l’aria e il piatto freddo si rapprenderà subito, raggiungendo la consistenza di una besciamella.

Fonte autore:http://www.cucinaconxeno.info/

Pubblicato in Primi Piatti
Pappardelle a nido e pesto di pistacchi
 
Ingredienti:
300 g di pappardelle a nido
120 g di pistacchi 
2 cucchiai abbondanti di grana padano
1 velo di aglio
1 pizzico di pepe verde
Olio evo q.b.
Preparazione:

Tappa 1: Sbollentate per qualche minuto i pistacchi, riponeteli su un cannovaccio e sfregateli così da eliminare la pellicola che li riveste.

Tappa 2: Tritatene 3/4 nel mixer e aggiungetevi il grana, l’aglio e l’olio a filo. Per ultimo unitevi il pepe verde.

Tappa 3: Nel frattempo cuocete la pasta e, una volta cotta, (scolatela poco) conditela con il pesto e spolverate con i pistacchi rimanenti, sminuzzati in precedenza.

Fonte autore:http://lestagionideisapori.blogspot.it/

Pubblicato in Primi Piatti
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.