Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

Sabato, 21 Marzo 2015 00:00

Crostata con crema bianca, pinoli e pistacchi di Bronte

Scritto da 

 

 

 

Crostata alla crema bianca, pinoli e pistacchi

175 grammi di Farina di grano tenero
5 grammi di Lievito per dolci, in polvere
60 grammi di Zucchero
35 grammi di Olio di semi di girasole
0.39 grammo di Sale
36 grammi di Tuorlo d'uovo
50 grammi di Zucchero
35 grammi di Farina di grano tenero
257 grammi di Latte parzialmente scremato
0.41 grammo di Buccia di limone
102 grammi di Panna leggera
8.56 grammi di Pinoli
7.80 grammi di Pistacchi, in granella
50 grammi di Uova

Preparate la crema scaldando in un pentolino il latte con la scorza del limone tagliata a grossi pezzi, non fate bollire il latte spegnete il fuoco e lasciate la scorza del limone in infusione per circa 15 minuti quindi toglietela dal latte. Sbattete con una frusta elettrica le uova assieme allo zucchero e alla vanillina, aggiungete al composto la farina setacciata, amalgamate bene il tutto e versatelo nel latte. Rimettete il pentolino sul fuoco e mescolate il composto fino a che sara' diventato denso e cremoso. Fate raffreddare la crema, aggiungete la panna montata mescolando dall' alto verso il basso fino ad ottenere un composto liscio.

Preparate la pasta per la base della crostata. In una ciotola mescolate la farina assieme al lievito, al sale e fate un buco al centro, unite all'interno della fontana l'uovo, l'olio, lo zucchero e impastate il tutto fino ad ottenere un panetto liscio e sodo.

Disponete il panetto sopra un foglio di carta forno pressatelo leggermente, poggiatevi sopra un altro foglio di carta forno e col mattarello stendete un cerchio di circa 25 cm di diametro e di circa mezzo cm di spessore. Togliete la carta dalla parte superiore e disponete il cerchio di pasta con sotto la carta forno in uno stampo rotondo. Tagliate l' eccesso di pasta dei bordi distanziandovi dal bordo dello stampo di circa 1 cm.

Punzecchiate con una forchetta la base interna della pasta e versatevi sopra la crema bianca, livellatela bene e arrotolate leggermente verso l'' interno i bordi della pasta. Aggiungete sopra la crema i pinoli e la granella di pistacchio. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

Sfornate, fate raffreddare e servite. Potete anche conservare la crostata in frigo e servirla fresca.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-crostata_alla_crema_bianca_pinoli_e_pistacchi_4559.html



Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.