Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

  • L'oro verde dell'Etna

    L'oro verde dell'Etna

    Usando questi pistacchi le pietanze condite acquistano un gusto unico, e per eccellenza il frutto secco ottimo di qualità da mangiare dopo pranzo prima tra un secondo piatto ed un dolce, facile da aprire con il suo guscio legnoso, ed il frutto secco interno dal colore intenso tutto da mangiare.

    VAI AL NEGOZIO

  • Crema dolce al pistacchio da 190gr

    Crema dolce al pistacchio da 190gr

    Questa crema a un sapore cosi dolce che il vostro cucchiaio diventerà morbido e leggero, il gusto unico e delicato del nostro pistacchio rende questa crema un dessert raffinato.

    VAI AL NEGOZIO

  • Dolci Siciliani al pistacchio

    Dolci Siciliani al pistacchio

    Questo e il prodotto più venduto in assoluto su DOSicily.com,un mix di 4 diverse paste al pistacchio,si va dalla copertura di cioccolato bianco a quella fondente,dalla classica pasta ricoperta di zucchero a velo, fino alla pasta ricoperta di Granella di Pistacchio.

    VAI AL NEGOZIO

Dosicily

Dosicily

Mercoledì, 09 Settembre 2015 00:00

Arancine al burro, con pistacchio e cioccolato.

Arancine al burro, pistacchio e cioccolato.

Ingredienti:

Ingredienti:
Brodo con dado carne qb
1kg riso per arancini
sale poco
pepe
noce moscata
zafferano qb

Ripieno:
prosciutto aromatizzato
mozzarella
burro
o
cioccolato
burro
o
pistacchio
burro

Pastella
uovo
pangrattato

Danubio al latte di riso e crema al pistacchio

Ingredienti:

Ingredienti per uno stampo tondo di 26 cm di diametro:

farina manitoba, 530 g

latte di riso, 250 ml

olio di semi di girasole, 50 ml

zucchero, 60 g

un pizzico di sale

lievito di birra fresco, 25 g

un uovo

crema al pistacchio, circa 100 g

Mercoledì, 09 Settembre 2015 00:00

Crostata di sfoglia ai fichi e pistacchio tritato

Crostata di sfoglia ai fichi e pistacchi

Ingredienti:

- 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
- zucchero q.b. per cospargere
- fichi neri o bianchi q.b., maturi e sodi
- pistacchi tritati q.b.
- latte per spennellare

Domenica, 06 Settembre 2015 00:00

Sagra del pistacchio di Bronte 2015

Sagra del pistacchio di Bronte 2015

XXVI edizione della Sagra del Pistacchio a Bronte dal 25 al 27 settembre e dal 02 al 04 ottobre 2015 a tradizionale manifestazione dedicata all'oro verde DOP del comune etneo: il pistacchio, il suo gioiello gastronomico.

Durante la manifestazione saranno organizate: visite guidate gratuite del centro storico di Bronte, mostre di arte contemporanea.

La Sagra del pistacchio promuove lo squisito frutto verde che cresce alle pendici dell'Etna ed i prodotti da esso derivati. Il pistacchio di Bronte, infatti, è particolarmente pregiato e ricercato per il suo sapore aromatico e gradevole in pasticceria, in gelateria e per aromatizzare ed insaporire molte vivande. L’olio, estratto dal frutto, trova anche applicazione in dermatologia per le sue alte doti emollienti ed ammorbidenti.

Ma è chiaramente in cucina e pasticceria che il pistacchio (tignosella - pistacchio non sgusciato) diventa un re. Pistacchio non è solo sinonimo di dolci, ma nutriente condimento per i primi piatti.

Se da una parte, infatti, la fama delle pennette al pistacchio ha fatto il giro della Sicilia per la loro bontà, non meno prelibata è la pasta fresca fatta in casa realizzata con la farina di pistacchio. I dolci naturalmente la fanno da padrone: paste, torte e gelati sono resi ancor più gustosi con il prezioso frutto dell’Etna che è servito negli anni anche ad inventare prelibatezze nuove.

Oltre al favoloso gelato e all’osannata torta al pistacchio (realizzata con pan di spagna, a volte farcita con uno strato di cioccolata o di nutella che si associano particolarmente al gusto del frutto), e alle gustose paste di pistacchio realizzate con la stessa procedura con cui si produce la pasta di mandorle, si fanno sempre più strada, il pesto di pistacchio a base di solo pistacchio ed olio di semi e la filletta al pistacchio, ovvero il tradizionale dolce brontese guarnito del prezioso frutto. Il dolce del pistacchio ed il salato dei secondi piatti più tradizionali riescono a sposarsi nella salsiccia di pistacchio. Preparata all’inizio dai macellai con qualche perplessità, ormai è richiestissima. Del resto la mortadella migliore si condisce con il pistacchio che se è di Bronte e sinonimo di grande qualità. Immaginate poi una specie di “Nutella” di colore verde che qui chiamano “Pistacchiella” o più semplicemente “crema di pistacchi”. Girando fra gli stand della sagra o recandovi in qualsiasi pasticceria o ristorante di Bronte sarà possibile trovare tutto e forse di più, in un variegato cocktail di prodotti che però hanno un colore solo: il verde dell’“oro” di Bronte.

La Sicilia è l’unica regione italiana dove si produce il pistacchio e Bronte, con oltre tremila ettari di coltura, ne rappresenta l’area di coltivazione principale (più dell'80% della superficie regionale e l’1% di quella mondiale) con una produzione dalle caratteristiche uniche che ne fanno un prodotto di nicchia di grande valore. Il pistacchio era già conosciuto dai greci e dai romani, ma è entrato a far parte delle coltivazioni agricole in Sicilia solo grazie agli arabi che hanno scoperto che sul territorio di Bronte la pianta su cui effettuare l’innesto cresceva spontaneamente.

L’ambiente di coltivazione va dai 300 ai 900 metri sul livello del mare con la pianta che si adatta ad ambienti difficili come i terreni lavici brontesi, dove non cresce nient’altro se non la ginestra, che però a differenza del pistacchio non produce reddito. La raccolta viene effettuata ancora con le tecniche di un tempo fra le irte e spigolose lave dell’Etna e dal frutto sulla pianta bisogna togliere prima il mallo, poi il guscio e per finire quella pellicina che protegge il verde pistacchio.

Subito dopo la raccolta il pistacchio va essiccato per ridurre la percentuale di umidità fino al 4%, impedendo la formazione di microrganismi.

Per maggiori informazioni e programma:
https://www.facebook.com/pages/Sagra-del-pistacchio-2015/
www.comune.bronte.ct.it

Fonte autore:http://www.siciliainfesta.com/sagre/sagra_del_pistacchio_bronte.html

Pistacchio di Bronte, Vendita ingrosso e dettaglio prodotti

CALANNA OTTIENE DAL PREFETTO MAGGIORI CONTROLLI PER LA RACCOLTA DEL PISTACCHIO

02/09/2015

BRONTE – (2 settembre 2015) – L’esodo dei brontesi nelle campagne per la tradizionale raccolta del pistacchio anche quest’anno sarà reso più sicuro. 

Le Forze dell’Ordine nei prossimi giorni intensificheranno durante tutto l’arco delle 24 ore i servizi nelle campagne nelle quali si produce il prezioso “Oro verde”, per scoraggiare l’azione dei ladri, attirati dalla grande quantità di pistacchio raccolto e posto ad asciugare.
Questo l’esito del vertice tenuto a Catania nella stanza del Prefetto, Maria Guia Federico, cui, oltre al Prefetto, hanno partecipato il colonnello Alessandro Casarsa, comandante provinciale dei Carabinieri di Catania ed il sindaco di Bronte, Graziano Calanna.
E’ stato il primo cittadino a chiedere l’incontro, prima di tutto per presentarsi al Prefetto ad appena qualche mese dal suo insediamento, ma soprattutto per sottoporre al “Governo del territorio” diversi problemi della sua cittadina: “Per Bronte la raccolta del pistacchio è una tradizione che si tramanda da tempo. – ha affermato Calanna durante il vertice – Ogni 2 anni, nel mese di settembre, chiunque possegga un pistacchieto si trasferisce in campagna, che all’improvviso si popola di produttori ed operai.
Tutti – continua - rimangono nei rustici anche durante la notte, a guardia del prezioso raccolto che fa gola ai ladri.
Ovvio che questa situazione implica problemi di sicurezza di diversa natura.
In passato, infatti, è capitato si siano verificati furti, con significativo danno per i produttori, ed un sindaco ritengo che abbia il dovere di cercare di garantire, ove possibile, la sicurezza dei suoi cittadini”.
Ed il Prefetto ha accolto le richieste del primo cittadino, assicurando che inizierà prima possibile una imponente operazione di controllo del territorio dedito alla coltivazione del pistacchio, con le Forze dell’Ordine che controlleranno le strade non solo attraverso posti di blocco ed operazioni di controllo, ma anche con l’ausilio di mezzi aerei.
“Come gli anni scorsi – ha affermato il Prefetto rivolgendosi al sindaco – lo Stato non si sottrarrà allo sforzo di garantire un efficace controllo del territorio nelle campagne di Bronte. Dobbiamo ringraziare i carabinieri e le Forze dell’Ordine per il quotidiano impegno a difesa della legalità”.
Soddisfatto il sindaco che ha ringraziato il Prefetto il comandante Casarsa per aver accolto le sue richieste. “Bronte – ha concluso – sente che lo Stato è veramente vicino”.

L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto

Fonte :http://www.comune.bronte.ct.it/Comunicati_stampa/ComunicatiStampa/default.aspx?0*211*0*1

 

 

Mousse di fragole e cioccolato con panna e pistacchi

Ingredienti:

Per la mousse di fragole :
- 1 cestino di fragole
- 1 uovo grande
- 1/2 foglio di colla di pesce
- 8 gr. maizena
- 30 gr. zucchero + 1 cucchiaio
- un pizzico di sale
- un pizzico di zenzero in polvere
- 1 cucchiaio di liquore alla vaniglia
- 12 gr. cioccolato fondente

Per la panna :
- 100 ml. panna fresca
- 20 gr. zucchero a velo
- 1 cucchiaio di liquore alla vaniglia

Per decorare :
- pistacchi

Venerdì, 28 Agosto 2015 00:00

Biscuit ricotta e pistacchio

Biscuit ricotta e pistacchi

Ingredienti:

per il biscuit
- 5 uova
- 175 g di zucchero molto fine
- 50 g di farina per dolci
- 50 g di fecola di patate
- aroma di vaniglia
- 1 pizzico di sale
- 80 g di margarina vegetale

 

Mini plum cake allo yogurt con pistacchi e mandarino

Mini plum cake allo yogurt con pistacchi e mandarino

By:
Photographed In: Bronte,Catania,Sicilia
Date Uploaded: 2015-08-22
Description: Dei mitici mini plum cake allo yogurt con
pistacchi e mandarino,un desser unico.

 Ingredienti:

- 250 gr. di farina ?00?
- 2 uova intere
- 150 gr. di zucchero semolato

PRIMO SALE AL FORNO SPOLVERATO DI PISTACCHI SU LETTO DI CICORIA RIPASSATA

 

Un secondo piatto e contorno insieme per una cena veloce e gustosa.

Spezzettare la cicoria lessata e strizzata, ripassarla in padella con olio, aglio e peperoncino.

Sabato, 22 Agosto 2015 00:00

Torta "golosa" con crema al pistacchio

 

Torta "golosa" con crema al pistacchio

 

By

 

Ingredienti:

- 250 gr di uova
- 100 gr di zucchero
- 100 gr di farina

Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.