Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

Dosicily

Dosicily

Mercoledì, 11 Marzo 2015 00:00

Pasta alla gricia

 

Pasta alla gricia

La pasta alla gricia è una ricetta tradizionale laziale conosciuta come antenata della Amatriciana, nasce infatti quando non erano del tutto conosciute le possibilità di utilizzare il pomodoro, l’unico ingrediente a differire tra le due ricette. Il condimento della pasta alla gricia è composto da olio, guanciale, pepe nero e abbondante pecorino romano. A questi ingredienti è possibile aggiungere a piacimento la cipolla; non esiste una regola precisa, è sufficiente seguire il vostro gusto personale perché, in entrambi i casi, il risultato è buonissimo!

 

Ingredienti

  • 360 g. di spaghetti
  • 100/150 g. di guanciale
  • una cipolla piccola
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • pecorino romano grattugiato q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Versate in una padella un po’ di olio d’oliva e fatelo scaldare a fuoco molto basso. Prendete la cipolla, lavatela, pelatela e affettatela molto sottilmente; successivamente fatela rosolare nell’olio fino a quando non diventa dorata. Per evitare che la cipolla si bruci, tenete il fuoco basso e mescolate con un cucchiaio di legno.

  2. Tagliate il guanciale a striscioline, unitelo al soffritto di cipolle e fatelo fondere dolcemente.Vi suggeriamo di non gettare la cotenna del guanciale: a fine cottura è possibile unirla al condimento e utilizzarla come extra per qualche ospite particolarmente affamato.

  3. Mettete a cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua che avrete precedentemente portato ad ebollizione e salato. Quando scolate la pasta, ricordatevi di tenere da parte un po’ di acqua di cottura in modo tale che, se unendo la pasta al condimento vi appare troppo asciutta, possiate allungarla un po’.

  4. Servite subito la pasta alla gricia cospargendo con abbondante pecorino grattugiato e pepe nero. E’ possibile utilizzare sia il pepe nero già macinato che quello pestato al momento, l’importante è non lesinare con l’utilizzo di entrambi questi ingredienti finali, che sicuramente daranno un tocco in più alla vostra ricetta!

Vi abbiamo proposto la ricetta classica della pasta gricia, quella con gli spaghetti ma, se la pasta lunga non è tra le vostre preferite, come alternativa potete utilizzare anche i rigatoni, il risultato sarà ugualmente buono. Per rendere davvero perfetto questo piatto, la scelta del vino è fondamentale! Vi suggeriamo di abbinare un Cesanese del Piglio, un vino prodotto in provincia di Frosinone (per rimanere sempre in Lazio!) o in alternativa un rosso corposo classico come ilSagantino di Montefalco.

Foto di Kelly Giuliano


CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO SULLA FONTE ORIGINALE SOTTOSTANTE
Questo articolo rispetta la legge sul copyright a scopo di studio o insegnamento a patto che venga espressamente citato l'autore, la fonte ed indicato il relativo link alla relativa pagina.

Fonte:http://www.buttalapasta.it/articolo/ricetta-pasta-alla-gricia/35685/#refresh_ce

 

 

Lunedì, 09 Marzo 2015 00:00

Cocktail Alexander

Alexander

Ingredienti
Panna liquida 1/3
Crema Cacao scuro 1/3
Brandy 1/3
Noce moscata un pizzico

Preparazione
Mettete nello shaker 4-5 cubetti di ghiaccio, versate la panna liquida, la Crema Cacao e il Brandy.

Agitate per 6-8 secondi e versate nella doppia coppetta da cocktail. Aggiungete un pochino di noce moscata in superficie e servite.

Lunedì, 09 Marzo 2015 00:00

Bucatini alla Amatriciana italiana

Bucatini alla Amatriciana

Per: 4 persone
Sostanzioso
categoria: Primi
costo: Medio
difficoltà: Facile
tempo di preparazione: 45'

Ingredienti
Bucatini 400 gr
Pomodori pelati 400 gr (o freschi)
Guanciale o pancetta 100 gr
Vino mezzo bicchiere
pecorino grattuggiato q.b.
Sale e peperoncino a piacere

Preparazione
Tagliate la pancetta o il guanciale a pezzetti.

Fateli soffriggere a fuoco lento con dell'olio finchè non prendono colore, versate il vino bianco e fate evaporare.
Togliete dalla padella i pezzetti di guanciale e teneteli da parte, in caldo.

Unite nel fondo di cottura i pomodori, aggiungete poco sale e fateli cuocere a fuoco vivace per qualche minuto. Aggiungete alla padella il guanciale, lasciate cuocere per altri 2 minuti e spegnete il fuoco.

Cuocete i bucatini al dente scolateli e versateli nel recipiente con la salsa. Cospargete i bucatini di pecorino grattugiato e portate in tavola.

Un consiglio
Se amate il peperoncino potete tagliuzzarlo finemente sul piatto di bucatini prima di servirli.
Vino consigliato: Bardolino

Curiosità
IAll'ingresso di Amatrice, il cartello Comunale indica: Amatrice, Città degli Spaghetti. Anticamente l'Amatriciana era un pasto dei pastori locali ed era l'Amatriciana in bianco, cioè: spaghetti, guanciale e pecorino. Niente altro. l piatto originariamente era tipico della cucina abruzzese in quanto Amatrice era in provincia dell'Aquila. Solo dopo che è passata sotto la provincia di Rieti è diventato piatto tipico della cucina laziale.

Fonte:http://incucina.tv/ricette/1040/1042/4192/ricetta.asp

Lunedì, 09 Marzo 2015 00:00

Bavette al tonno e sugo

Bavette con tonno

Per: 4 persone
Equilibrato
categoria: primi
costo: minimo
difficoltà: facile
tempo di preparazione: 20'

Ingredienti
Pasta 400 gr
Pomodoro 500 gr
Tonno 100 gr
Aglio 2 spicchi
Basilico q.b.
Prezzemolo q.b.
Olio extra vergine d’oliva 4 cucchiai
Sale e pepe q.b.


Preparazione
In una padella preparate il soffritto con l’olio e l’aglio. Quando l’aglio si sarà colorato aggiungete il tonno e fatelo rosolare per due minuti, aggiungete il pomodoro e insaporite con sale e pepe. Fate cuocere per circa 20 minuti.

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocete le bavette; scolatele al dente e ripassatele nella padella con il sugo al tonno. Per profumare, prima di servire aggiungete qualche foglia di basilico e prezzemolo. Servite caldo.

Un consiglio
Per dare più sapore al sugo di tonno, aggiungete un paio di alici spezzettate.

Curiosità
Le bavette sono un tipo di pasta simile alle linguine.

Fonte:http://incucina.tv/ricette/1040/1042/599/ricetta.asp

 

Domenica, 08 Marzo 2015 00:00

Agnellotti al sugo

 Agnellotti al sugo

Per: 4 persone

Sostanzioso

categoria: primi

costo: medio

difficoltà: elaborata

tempo di preparazione: 135'

Pagina 25 di 25
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.