Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

Domenica, 03 Maggio 2015 00:00

Tonno e pistacchi

Pincho al tonno e pistacchi

Ingredienti:
1 spicchio d'aglio
2 foglie di basilico
Pistacchi
Sale
Olio
Una fettina di tonno fresco
Formaggio spalmabile alle erbe
Pubblicato in Antipasti
 
Panna cotta allo zafferano su note agrumate e pistacchi
 
Ingredienti:
 
- 200 ml panna
- 40 g zucchero a velo
- 1,5 fogli di gelatina
- 1 pizzico zafferano in polvere
Salsa al bergamino
- 6 cucchiai bergamino
- ½ cucchiaino amido
pistacchi 
 
Preparazione:

Tappa 1: Mettere la gelatina in una ciotola, coprirla di acqua fredda e lasciarla ammorbidire per una decina di minuti.

Tappa 2: Scaldare la panna con lo zucchero a velo su fuoco bassissimo in modo che non raggiunga mai il punto di ebollizione, quindi toglierla dal fuoco; a parte, scaldare circa 10 ml di latte (o quanto basta per sciogliervi la gelatina), sciogliervi lo zafferano, unire la gelatina ben strizzata e mescolare su fiamma bassissima fino a quando si sarà completamente sciolta.

Tappa 3: Filtrare il latte attraverso un colino a maglie fitte per eliminare eventuali filamenti di gelatina e incorporarlo alla panna.

Tappa 4: Lasciare raffreddare il composto mescolando di tanto in tanto. Foderare con pellicola alimentare uno stampo a forma di fiore (o altro stampo), versarvi la panna cotta e riporre in frigo per qualche ora a rassodare.

Tappa 5: Salsa al bergamino. Far addensare sul fuoco il bergamino con l?amido, finché non vela il cucchiaio.

Tappa 6: Sformare la panna cotta, completare con la salsa e guarnire con i pistacchi tritati.

Fonte autore:http://unafinestradifronte.blogspot.it/

Pubblicato in Torte
Lunedì, 06 Aprile 2015 00:00

Mini tortine nocciole, pistacchi & pinoli

Mini tortine nocciole, pistacchi & pinoli

Ingredienti:

Ingredienti: dose per circa 18 tartellette
280 gr di farina
20 gr di frumina
150 gr di burro
150 ml di latte
2 uova intere
1/2 bustina abbondante di lievito per dolci
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
9 cucchiai di nocciole tostate e tritate (non compratele già tostate e tritate, cambia proprio il gusto: compratele intere, sgusciatele, tostatele in forno, togliete la pellicina ed infine tritatele. Lo so, è un pò una menata, ma poi verrete ripagate dal risultato esaltante finale. Provare x credere ! )
6 cucchiai di pinoli
6 cucchiai di pistacchi


Preparazione:

Procedimento:
setacciare la farina con il sale, lo zucchero ed il lievito;
sciogliere il burro, unire gli altri ingredienti e con uno sbattitore elettrico montare finchè non si ottiene un impasto discretamente denso ed omogeneo;
unire la frutta secca, imburrare gli stampini x tortine ed infarinarli
versare circa 2 cucchiai di impasto in ogni stampino, anche se non si riempie al momento, durante la cottura si ripartirà in modo omogeneo!
Preriscaldare il forno a 180° e cuocere per circa 13 minuti fare la prova dello stecchino
Occorre fare 3 infornate.

Fonte autore http://lafatagolosa.blogspot.it/

Pubblicato in Torte

Proprietà Curative e Benefici dei Pistacchi

Come tutta la frutta secca il pistacchio è in grado di favorire l'abbassamento della percentuale di colesterolo nel sangue riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari; infatti la maggior parte dei grassi contenuti nei pistacchi sono monoinsaturi, che a differenza dei grassi saturi contenuti nelle carni rosse, hanno effetti benefici sul fronte della riduzione del colesterolo "cattivo".

Grazie al suo contenuto di vitamina A, di ferro e di fosforo, il pistacchio è un alimento molto indicato come ricostituente del sistema nervoso e sempre grazie alle proprietà di molte sostanze contenute nel pistacchio, come ad esempio gli isoflavoni ed alcuni acidi organici, l'organismo umano, tramite l'assunzione di pistacchi, è in grado di rafforzare le proprie difese nei confronti degli attacchi dei tanto temuti radicali liberi.
Il pistacchio contiene polifenoli con proprietà antiossidanti ed è stato dimostrato, tramite sperimentazione, la sua capacità di lenire le infiammazioni, di combattere i batteri e i funghi.

Secondo le ultime ricerche condotte dalla American Association for Cancer Research Frontiers, pare che mangiare una ventina di pistacchi al giorno contribuirebbe a ridurre il rischio di insorgenza del tumore al polmone.

Fonte:http://www.mr-loto.it/pistacchio.html

Pubblicato in Notizie

 

Bulgur con pomodorini secchi, pistacchi ed alici

 

200 grammi di Bulgur cotto
2 grammi di Timo
100 grammi di Pomodori secchi
50 grammi di Pistacchi di Bronte
80 grammi di Alici o Acciughe sott'olio
10 grammi di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1 presa di Sale
405 grammi di Acqua
2 grammi di Basilico
2 grammi di Origano
2 grammi di Maggiorana


Mettete in ammollo il bulgur per circa 30 minuti. Portate a bollore l’acqua, salate e aggiungete il bulgur, il misto d’erbe ed i pomodorini.

Fate cuocere per 15 minuti e poi spegnete il fuoco e lasciate riposare fino al completo assorbimento dell’acqua.

Mettete in una casseruola un po’ di olio e quattro filetti di alici, sminuzzandole in modo che si sciolgano. Aggiungete il bulgur affinché si condisca ed insaporisca.

Spento il fuoco, unite i pistacchi ed i filetti di alici. Potete servirlo tiepido o freddo a seconda delle preferenze e delle stagioni.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-bulgur_con_pomodorini_secchi_pistacchi_ed_alici_8154.html

Pubblicato in Secondi piatti
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.