Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

Domenica, 22 Marzo 2015 00:00

Lasagna bianca con pesto di pistacchi di Bronte DOP e scamorza

Scritto da 

 

Lasagna bianca con pesto di pistacchi e scamorza

 

200 grammi di Pasta all'uovo, lasagne
500 milligrammi di Latte parzialmente scremato
50 grammi di Farina
30 grammi di Burro
1 presa di Noce moscata
1 pizzico di Sale
4 cucchiai da tavola di Pesto di pistacchi
50 grammi di Pistacchi, farina
150 grammi di Scamorza affumicata
2 cucchiai da tavola di Pecorino romano

Per prima cosa partiamo dalla besciamella. In un pentolino dai bordi alti mettiamo la farina e aggiungiamo un goccio di latte, mescoliamo con una frusta a mano in modo tale che la farina assorba tutto il latte, continuiamo aggiungendo pochissimo latte alla volta fino ad avere una pastella omogenea. Una volta che la farina si sarà ben amalgamata e non ci saranno più grumi aggiungiamo tutto il resto del latte.

Mettiamo il pentolino sul fuoco a fiamma molto bassa e, sempre rigirando con la frusta, portiamo a cottura la besciamella. Quando otterremo una crema morbida possiamo spegnere sotto il fuoco. Saliamo la nostra besciamella, aggiungiamo una noce di burro e una spolverata di noce moscata; amalgamiamo bene il tutto. Copriamo con pellicola trasparente e facciamola intiepidire.

Quando si sarà intiepidita, circa 10 minuti, togliamo la pellicola e aggiungiamo 4 cucchiai di pesto al pistacchio. Giriamo bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

A questo punto procediamo con la lasagna. Prendiamo una pirofila rettangolare, stendiamo 2 cucchiai di besciamella al pistacchio in maniera omogenea su tutto il fondo della pirofila.

Sullo strato di besciamella creiamo uno strato con le sfoglie di pasta in modo tale da ricoprire tutta la superficie della pirofila. Se le sfoglie di pasta dovessero necessitare di una precottura sbollentiamole prima in acqua salata. Per essere sicuri della cottura delle lasagne leggiamo le istruzioni sulla confezione.

Sulla pasta stendiamo un nuovo strato di besciamella, adagiamo le fettine di scamorza affumicata e ricopriamo con una spolverata di farina di pistacchio.

Continuiamo in questo modo con altri strati fino ad esaurire gli ingredienti. L’ultimo strato dovrà terminare con la besciamella al pistacchio.

Spolveriamo generosamente il pecorino romano sulla besciamella e mettiamo in forno a 180 ° per circa 30′, ovviamente più la pirofila sarà grande più tempo occorrerà per cuocerla.

Quando sarà cotta e ben gratinata togliamola dal forno e facciamola intiepidire per almeno 10 minuti altrimenti si sfalderà tutta.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-lasagna_bianca_con_pesto_di_pistacchi_e_scamorza_7458.html



Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.