Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

  • Pesto di pistacchio e pomodoro

    Pesto di pistacchio e pomodoro

    Direttamente dal cuore di Bronte un pesto al pistacchio e pomodorino che vi conquisterà, un prodotto di grande cucina culinaria siciliana.

    I migliori maestri artigiani del pistacchio hanno realizzato questo prodotto che può essere gustato spalmato sul pane che come condimento sulla pasta.

    VAI AL NEGOZIO

  • Farina di Pistacchio

    Farina di Pistacchio

    La nostra farina di pistacchio e un prodotto che rappresenta l'eccellenza siciliana nel mondo,dal suo colore verde vivo e uno dei prodotti più consumati in cucina dai migliori chef e dalle migliori creatrici di ricette a più non posso.

    E nominato anche Pistacchio tritato

    Il nostro pistacchio non e salato e nemmeno tostato,e assolutamente naturale dolce

    VAI AL NEGOZIO

  • Pasta pura 100% di mandorla siciliana

    Pasta pura 100% di mandorla siciliana

    Pasta pura 100% di Mandorle siciliane,prodotta mediante una lavorazione artigianale

    VAI AL NEGOZIO

Venerdì, 29 Settembre 2017 00:00

Cupolette di riso con pistacchio di Bronte

Cupolette di riso con pistacchio di Bronte

Type:Portata principale
Numero di porzioni:3 porzioni
Preparazione:30 min
Cottura:25 min
Pronto in:55 min
Difficoltà:facile

Pubblicato in Primi Piatti

Lasagne ai carciofi al pesto di pistacchi di Bronte

Ingredienti:

- Circa 12 fogli di pasta fresca all'uovo per lasagne
- un mazzetto di carciofi violetti
- 200 g scamorza affumicata
- 100 g di pancetta a dadini
- un vasetto di pesto di pistacchi di Bronte

Pubblicato in Primi Piatti

Risotto con trota salmonata e pesto di pistacchi

Ingredienti:

- 150 g riso Carnaroli
- brodo di trota
- sale
- pepe bengala
- burro per mantecare
- aneto
- buccia di limone grattugiata
Per la trota:
- 200 g di filetto di trota salmonata già pulita

Pubblicato in Primi Piatti
 Spaghetti con pesto di pistacchi e scampi
 
Ingredienti:
160 gr. di spaghetti
180 gr. di pistacchi
una manciata di foglie di basilico
3-4 foglie di menta
parmigiano grattugiato (o pecorino)
5 - scampi a persona
1 spicchio di aglio
1foglia di alloro
scorza li limone
mezzo bicchierino di brandy ( o vino bianco)
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
 
Preparazione:

Tappa 1: Togliere il guscio ai pistacchi e immergerli per qualche minuto in acqua bollente, scolarli e privarli della pellicina (in commercio si trovano quelli già privati del guscio e della pelle) versare nel mixer insieme al basilico e alla menta lavata, aggiungere 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una manciata di parmigiano e frullare.

Tappa 2: Mettere un filo di olio in una padella, rosolare l'aglio (che andrà tolto successivamente), aggiungere la foglia di alloro, gli scampi privati dei gusci, del filetto nero e lavati bene (lasciarne un paio interi per guarnire il piatto), sfumare con il brandy e lasciare riposare.

Tappa 3: rima di scolare la pasta versare 1-2 cucchiai di acqua di cottura nel pesto amalgamando il composto, versare gli spaghetti nella padella con i gamberi (dopo aver tolto l'aglio e l'alloro), aggiungere il pesto e mescolare qualche secondo, servire con una spruzzata di pepe e qualche scorzetta di limone tagliata finemente.

Fonte autore:http://www.golositandovi.blogspot.it/

Pubblicato in Primi Piatti

Pappardelle al pesto di pistacchi, gamberetti e curry

 

250 grammi di Pasta, pappardelle
200 grammi di Gamberetti
2 cucchiai da tavola di Pesto di pistacchi
200 millilitri di Panna
2 cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1 presa di Sale
1 presa di Pepe nero
2 prese di Curry, in polvere
1 Spicchio di aglio

In una padella soffriggere due spicchi di aglio in un giro di olio di oliva.

Appena l’olio sarà caldo aggiungere il curry e dopo qualche istante i gamberetti. Fare rosolare a fiamma vivace.

Pepare, aggiungere un paio di cucchiai di pesto di pistacchi e amalgamare per bene.

Abbassare la fiamma, unire la panna e correggere eventualmente con il curry e a piacimento con dell’altro pesto.

Lasciare insaporire qualche minuto, dopodiché spegnere la fiamma e tenere in caldo.

Mettere a bollire abbondante acqua, salarla e al bollore calare le pappardelle.

Scolare le pappardelle al dente e conservare un po’ di acqua di cottura che servirà in fase di mantecatura.

Mantecare le pappardelle con il condimento (se necessario allungare con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta).

Decorare con pistacchi , una spolverata di pepe e di curry e servire caldo.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-pappardelle_al_pesto_di_pistacchi_gamberetti_e_curry_5859.html

 

Pubblicato in Primi Piatti
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.