Benvenuto su

DOSicily.com

Prodotti al Pistacchio di Bronte

PRODOTTI IN OFFERTA

BIRRA E PISTACCHI : APERITIVO PERFETTO!

Il delizioso frutto a guscio non si sposa bene solo con mortadella e gelati ma anche con la birra.

Il pistacchio è originario del Medio Oriente, Turchia e lran ne sono i maggiori produttori mondiali, tuttavia una piccola produzione di eccellenza è presente anche in Italia a Bronte, un paese alle falde dell’Etna diventato famoso proprio per il suo pistacchio.

Questo frutto che, come noci, nocciole e mandorle appartiene alla famiglia della frutta secca oleosa, detta anche a guscio, viene raccolto a settembre, pulito, essiccato e lavorato per essere utilizzato sia intero che sgusciato.

Più della metà del pistacchio prodotto si utilizza per la realizzazione degli insaccati.

Il rimanente viene impiegato dall’industria e dall’artigianato dolciari (gelateria e pasticceria).
Il pistacchio però è anche lo sposo perfetto per la birra, tanto è vero che pub e bar di qualità, quando servono un aperitivo a base di birra, non mancano mai di accompagnarla con questo gustoso e aromatico alimento.

Attenzione a non esagerare però: ricco di fibre e polifenoli che gli regalano il caratteristico colore verde, il pistacchio ha interessanti proprietà nutrizionali e salutari, ma anche un valore energetico piuttosto elevato.

Fonte: Il Tempo

Pubblicato in Notizie

ROTOLINI DI TACCHINO CON PISTACCHI, PROVOLA E PROSCIUTTO COTTO AFFUMICATO

Questi deliziosi rotolini sono adattissimi ad un buffet, soprattutto in estate in quanto molto buoni freddi, accompagnati dalla gradevole salsa.
Prendere delle fette di fesa di tacchino, insaporirle con sale e pepe, mettere una fetta di prosciutto cotto affumicato, una fettina di provola, una spolverata di granela di pistacchi oltre a qualcuno intero e una grattata di scorza di arancia .

Pubblicato in Antipasti

 

Lonza di maiale in crosta di nocciole e pistacchi

 

800 grammi di Lonza di maiale disossata, a fette
2 Uova
200 grammi di Farina
150 grammi di Nocciole, granella
150 grammi di Pistacchi, granella
15 grammi di Sale
2 pizzichi di Pepe nero
50 milligrammi di Glassa di aceto balsamico
100 millilitri di Olio di semi per frittura

 

Mettere la farina in una ciotola.

In un'altra ciotola, mettere le uova sbattute con sale e pepe.

Miscelare le granelle e porre in una terza ciotola.

Salare leggermente la carne e passarla prima nella farina, poi nelle uova ed infine nelle granelle.

Far scaldare bene l'olio in una padella.

Friggere la carne due minuti per lato e poi porre su carta assorbente.

Fonte:http://worldrecipes.expo2015.org/it/ricetta-lonza_di_maiale_in_crosta_di_nocciole_e_pistacchi_3085.html

Pubblicato in Secondi piatti
Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net

Su questo sito usiamo i cookies. Navigando accetti.